01 ago 2014

Curiosità dal passato: i biscotti della fortuna di Shadow Warrior!

image
Tra i momenti più “trashosi” degli ultimi anni è impossibile non citare il reboot del 2013 di Shadow Warrior e i suoi geniali Biscotti della Fortuna. Perché geniali? Semplice, perché sono completamente inutili al fine del gioco, privi di senso e per di più spesso non fanno neanche ridere.
I biscotti della fortuna potevano essere collezionati esplorando i vari livelli di gioco, come già detto non aggiungevano nulla al gameplay del gioco e servivano solo per rendere l’atmosfera di Shadow Warrior più surreale del normale. In ogni caso la vera genialità consisteva nel loro posizionamento. Infatti potevamo trovarli come omaggio a statue del Buddha, in momenti salienti del gioco (come il momento prima di una sfida contro un boss) e nei pressi di easter egg (come i cabinati di Hotline Miami).
Qui di seguito abbiamo deciso di proporvi i Biscotti della Fortuna più significativi del FPS di 3D Realms… e ricordate, i biscotti non mentono mai!
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image
image


image

0 commenti:

Posta un commento