07 gen 2015

Specventure Reloaded – Nato 30 anni fa, è ora disponibile per il download un pezzo di storia videoludica made in Italy!

image
Era il 1980 quando a Grugliasco, a pochi passi da Torino, il sedicenne Fulvio Dominici Carnino realizzò con il suo ZX Spectrum un gioco intitolato Specventure, con l’obbiettivo ben preciso di voler superare a livello qualitativo il famosissimo Manic Miner. Stupendo i suoi genitori, il ragazzo riuscì addirittura a pubblicare la propria opera per la Mastertronic, piazzando sul mercato europeo, americano e russo un totale di 15412 copie. Un numero davvero notevole rapportato all’epoca.
Specventure ha inoltre il primato di essere stato il primo gioco italiano ad essere venduto sul mercato internazionale.
image
Oggi Fulvio Dominici Carnino ha 46 anni ed opera con la sua fondazione per ampliare e far conoscere nuove tecnologie con il progetto UltraPeg. Non dimenticando la sua creazione, ha deciso di rendere disponibile gratuitamente Specventure Reloaded, una versione riveduta del suo storico gioco.
Un salto nel passato, non solo per la qualità di Specventure, ma anche un doveroso tassello della storia videoludica italiana. Assolutamente imperdibile.
DOWNLOAD Specventure (dal sito UltraMundum, in italiano e inglese)
Fonte foto: La Stampa
Pubblicità:

0 commenti:

Posta un commento