23 ago 2015

River City Ransom: Underground sbarca su Greenlight con un video e nuove immagini!

Finalmente torna a farsi sentire River City Ransom: Underground, ambizioso progetto che ha l'intento di portare in vita uno dei giochi simboli dell'era 8 bit e dell'intero panorama dei beat em up.
Il nuovo video oltre a mostrare molti frammenti di gameplay, mette in risalto anche le caratteristiche mantenute dallo storico episodio approdato su NES nel 1989.
River City Ransom: Underground promette di mantenere tutto lo spirito e il look vecchia scuola, con l'aggiunta di nuove features, qui esposte:
 
  • Fino a 100 stage di gioco!
  • Più di 8 personaggi selezionabili, ognuno con il suo set di mosse.
  • Struttura open world dove comprare oggetti, lottare e aumentare il livello del proprio personaggio.
  • 10 band rivali da calmare a suon di pugni e calci.
  • Co-op in locale o online.
  • Modalità Arena Fighting dove affrontare gli amici in locale o online.
  • Peer-to-peer (P2P) networking technolog.
Bè, cari picchiatori, non vi rimane altro che votarlo su Greenlight per vederlo su Steam e vedere un sogno diventare realtà: http://steamcommunity.com/sharedfiles/filedetails/?id=389876248

Pubblicità:

4 commenti:

  1. Lo vado subito a votare!
    Non ci speravo più visto il nuovo gioco della serie RCR in sviluppo ufficiale per Nintendo,evidentemente sono riusciti a mettersi d'accordo e secondo me questo progetto su Nintendo 3DS farebbe un figurone(potrei addirittura prendere la console apposta).

    RispondiElimina
  2. Si guadagna lì per giocare una nuova beat em up, è che il mercato è in siccità.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le cose sono destinate a cambiare nel prossimo anno,RCR Underground e Mother Russia Bleeds porteranno il genere dei side scroller beat'em up 2D ad una nuova generazione e io credo che il mercato indie ci si scatenerà,come è successo per i Metroidvania e i roguelike.

      Elimina
  3. E' un sogno che diventa realtà :)

    RispondiElimina