05 nov 2014

Ecco tutti i progetti in lavorazione della SEEP!

image
Molti ci chiedono informazioni su cosa abbiamo in cantiere, bene, abbiamo deciso di svelare un po’ di cosucce. Prima cosa è bene ricordare che il nostro ultimo titolo è stato SEEP World, uscito qualche mese fa, da allora non abbiamo annunciato grandi progetti semplicemente perché… in cantiere non ci sono grandi progetti. Ci stiamo prendendo tempo per valutare bene come muoverci in futuro, tempo e risorse di questi tempi sono sempre meno e buttarsi su progetti nuovi a capofitto non è ideale, meglio aspettare un po’ per avere le idee chiare e cercare di dare il massimo.
In ogni caso questo non significa che SEEP se ne sta con le mani in mano aspettando l’ispirazione. No signore, ecco così che vi sveliamo qualche progetto rimasto indietro e che abbiamo deciso di riprendere in mano per migliorarlo. Tra questi spuntano due titoli con l’OpenBor. Con il quale abbiamo deciso di non fare produzioni nuove ma di dedicarci al restauro di quelli vecchi o rilasciare progetti abbandonati.
NOTA: I nomi sono provvisori.

Fatal Fury ReBout Remastered:

E’ stato il nostro primo gioco per OpenBor, nonché il primo ad essere rilasciato online. Siamo molto affezionati a questo titolo, in un certo senso ha dato via a questa fantastica avventura che ci ha permesso di conoscere e condividere la nostra passione per il retro gaming e gli indie game.
A dire il vero, e usando un po’ di autocritica, Fatal Fury ReBout rivedendolo oggi non è proprio il top,  un po’ per inesperienza, un po’ perché 8 anni fa l’OpenBor era decisamente più limitato, fatto sta che Fatal Fury ReBout era invecchiato troppo e così abbiamo deciso di “restaurarlo”.
In primis abbiamo cambiato la grafica, ora supporta i 16:9, una nuova palette di colori, sprites e animazioni dei personaggi totalmente rifatte. Anche le collisioni e il posizionamento delle figure bitmap è stato corretto. Inoltre il gioco, nonostante sia una rivisitazione, ha ricevuto pure diversi upgrade per quello che concerne il gameplay. Ad esempio ora i quattro eroi (Terry, Andy, Joe e Tung) hanno tutto il loro set di mosse dell’originale e la IA dei nemici è stata perfezionata.
Qui di seguito vi lasciamo a due immagini comparative (sopra la versione nuova, sotto quella vecchia), diteci voi stessi cosa ne pensate:
image
image
Fatal Fury ReBout versione riveduta sarà con ogni probabilità rilasciata il prossimo anno e andrà a sostituire definitivamente la vecchia (la quale però verrà tenuta online nella nostra sezione bootleg). Confidiamo che questo ultimo aggiornamento renda il gioco imperdibile per ogni fans del mitico picchiaduro made SNK.
E visto perché siamo buoni e sappiamo quanto amate questo brand, ecco qui sotto altre immagini:
image image

Tales of Battle:

Titolo dedicato alla famosa saga di RPG della Namco. Tales of Battle era un nostro progetto del 2010, mai rilasciato. Si tratta di una sorta di action/rpg fortemente arcade realizzato sempre con l’OpenBor. Nonostante il titolo sia quasi completo necessita di vari aggiustamenti per essere supportato al meglio anche su OpenBor V.3.
Tales of Battle sarà davvero un titolo atipico, distante sia dalla serie originale che dai beat em up più popolari. Un tentativo di produrre qualcosa di nuovo. Qui sotto potete vedere due screeshot scattati proprio oggi!
image
image

Final Fantasy VX:

Un JRPG retrò al 100% realizzato con RPG Maker VX Ace. Final Fantasy VX prende spunto principalmente dai primi tre episodi della storica saga Square Enix per dare vita ad un gioco originale. Con ogni probabilità sarà il nostro primo gioco completo con questo tool e verrà rilasciato prossimamente, anche se per il momento è in stand by è comunque completo al 70%.
Final Fantasy VX permetterà di creare il proprio gruppo attraverso le tipiche classi della saga (guerriero, ladro, mago bianco, mago rosso, mago nero e monaco) e proporrà una storia leggera, a tratti umoristica, spesso piena di riferimenti ai vari personaggi e luoghi dell’intera saga.
Il gioco potrà avere due approcci: uno casual, e l’altro hardcore. In base alla scelta di questi due livelli di difficoltà vivrete un’avventura complessa o meno. Un titolo che puntiamo a far giocare anche chi i giochi di ruolo non li sopporta… e poi… e poi ci sono i Chocobo!
image

Hokuto No Ken SEEP Game:

Molto probabilmente il progetto più sfortunato della storia SEEP, quello che doveva essere una grande sorpresa si è trasformato in un incubo. In pratica stavamo realizzando un titolo dedicato ad Hokuto No Ken, però in seguito ad un blackout il nostro hard disk esterno ci lasciò… con lui tutti gli sprites dell’intero progetto… sob. Tuttavia in qualche modo siamo riusciti a ritrovare qualche sprites anche se il più grosso è andato in fumo.
Hokuto No Ken doveva essere un progetto dedicato al mitico Ken, in particolare alla prima serie. Era concettualmente ispirato all’omonimo titolo uscito su SEGA Master System, quindi dal gameplay molto arcade e semplice. Riuscendo a rimetterci in sesto con gli sprites (ispirati all’era 16 bit e a Double Dragon) potrebbe vedere ancora luce.
image

E con questo è tutto, speriamo di aver risposto in maniera soddisfacente alla vostra curiosità. Fateci sapere quale di questi progetti vi ha maggiormente affascinato, potrebbe avere la precedenza su tutto!
E se siete capitati qui per caso, conosceteci meglio visitando il nostro blog dedicato unicamente ai nostri fan game: http://seeproduction.blogspot.it/
Pubblicità:

3 commenti:

  1. Grazie per averci informato i vostri progetti. Un anno senza una delle sue opere può essere molto lungo. Soprattutto ho ascoltato Fatal Fury e Hokuto No Ken Remastered e spero di continuare a godere di questo 2015 SEEP lavoro.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ricky!
      Vedrai che il 2015 sarà un anno ricco di giochi rilasciati da SEEP! :D

      Elimina