08 lug 2013

Kavinsky - Un retro-action fatto di inseguimenti, botte da orbi e musica!

image
Vincent Belorgey, in arte Kavinsky, è un famoso compositore francese di musica house, dallo stile eccentrico e rigorosamente anni 80, sia per quanto riguarda la sua musica, sia per quanto concerne il suo look (basta guardare l’immancabile giacca rossa e bianca in puro stile eighties). Nella terra della Torre Eiffel è paragonato addirittura ai famosissimi Daft Punk (altra house band con una certa mania per le cose retrò, tutti gli appassionati di anime ricordano infatti la serie di videoclip diretti da Kazuhisa Takenouchi), ed è celebre il suo interesse per i videogiochi e le sue collaborazioni videoludiche (tra le quali spiccano nomi importanti come la serie Grand Theft Auto). La sua passione per i videogame l’ha spinto a chiamare il suo ultimo album (febbraio 2003) con il nome di OutRun, in tributo al classico Sega.
imageimage
Visto i presupposti era quasi scontato l’approdo del deejay nel mondo dei videogame. Ecco così che Kavinsky diventa un action game con fortissimi tinte retrò, capace di strizzare l’occhio ai grandi beat’em up del passato. Ma non solo, Kavinsky in questa avventura dovrà vedersela anche con corse sfrenate alla guida di una scintillante Ferrari, proprio con lo stesso intendo del suo album musicale di omaggiare OutRun. Il tutto realizzato con una piacevole grafica in cel shading e un’atmosfera fatta di colori e giochi di luce ed ombre, capaci di riportarci indietro negli anni 80 per una manciata d’ore. Dulcis in fundo i programmatori (il team Visionaries 777) ha inserito una visuale ispirata ai coin op d’annata, garantendo così una modalità molto simile al mitico Double Dragon. Un tuffo nel passato da provare per i nostri dispositivi Android, Apple e Windows!
Trailer del gioco Kavinsky.

Link approfondimento:
Pagina ufficiale del gioco (con i vari DOWNLOAD, in inglese).
MySpace di Kavinsky (il suo profilo).
Info su Kavinsky (da Wikipedia, italiano).
Protovision (canzone con videoclip tratta dall’album OutRun).

0 commenti:

Posta un commento